504 Ortica - Urtica dioica

Si utilizzano i germogli della pianta raccolti in piena fioritura. Il materiale vegetale viene interrato fresco, senza essiccazione, per un intero anno in piena terra, senza alcun contenitore.

Il preparato finale sviluppa un tipico aroma ferroso, di ruggine, contiene zolfo e ferro.